Nata a Halifax, in Nuova Scozia, Kate Leth entra nel mondo del fumetto nel 2010 con il suo webcomic Kate or Die nel suo blog personale, che raggiunge rapidamente il successo diventando una rubrica bisettimanale su «Comics Alliance». Subito dopo Leth viene coinvolta in altri progetti, tra cui Locke & Key e Luther Strode.

Le sue fan art di Adventure Time sulla sua pagina Tumblr attirano l’attenzione di BOOM! Studios, responsabile dell’adattamento a fumetti del cartone animato, e così Leth viene assunta per realizzare una cover per uno spin-off della serie. Dopo varie cover Leth viene scelta per una storia completa, Adventure Time: Seeing Red, che dopo poco tempo entrerà nella lista dei best seller del «New York Times».

Dopo un altro volume di Adventure Time dal titolo Bitter Sweets, Leth diventa autrice di Bravest Warriors ed Edward Mani di forbice (in Italia pubblicato nel 2017 da Edizioni NPE).

Diventa collaboratrice del podcast Less than Live with Kate or Die, ed è a capo del gruppo The Valkyries, un gruppo di donne che lavorano nel comic-dom.

Modella anche per la nuovissima linea di moda We Love Fine Spider-Gwen, nel 2015 realizza per Boom! Studios Power Up e, subito dopo, una storia per la nuova Vampirella rilanciata da Dynamite Entertainment.

Da giugno 2014, Leth è stata co-conduttrice di Less Than Live con Kate or Die, un podcast bisettimanale dedicato ai fumetti.

Nel 2015, le viene commissionato dalla Marvel Comics una storia per l’antologia di Secret Wars, Too comedic, in cui collabora con l’artista Brittney Williams. Subito dopo il duo tornerà di nuovo a lavoro insieme su un nuovo albo dedicato questa volta a Patsy Walker e dal titolo Patsy Walker, A.K.A. Hellcat!, che continuerà per 17 numeri.

Nel 2018 fa il suo debutto sulla sceneggiatura della quarta stagione della serie Bravest Warriors.

Volumi in vetrina

Libri in ordine alfabetico