Valentino Sergi, classe 1985, friulano originario di Pordenone, è un professionista del settore editoriale. Ha collaborato come redattore e ha pubblicato saggi, racconti e graphic novel con diverse realtà italiane ed estere come 001 Edizioni, Comma 22 (per il quale realizza Inferni – Venezia, la peste, l’uragano), Edizioni BD, Edizioni Voilier, Perdisa Pop, Slow Food e Universal Pictures Italia, aggiudicandosi anche alcuni importanti riconoscimenti come il premio Lama & Trama e la menzione del Lucca Project Contest. Per Edizioni NPE realizza i due saggi I demoni di Mike Mignola e Frank Miller – il cavaliere oscuro di Hollywood, dedicati ai due grandi autori del comicdom mondiale e da lui presentati in anteprima allo stand di Edizioni NPE durante il Lucca Comics & Games 2014.

Nel 2015 lancia il crowdfunding dell’irriverente gioco di carte Suicidium, (le cui illustrazioni sono state realizzate dall’artista Marco Tonus e da un team di guest star del fumetto come ad esempio Felinia, Miguel Angel Martin, Tuono Pettinato e Davide La Rosa) selezionato dal progetto Postepay Crowd di Eppela a sostegno delle produzioni ludiche innovative, il cui successo lo porterà ad avviare una felice collaborazione con l’editore perugino Dal Tenda, che ne pubblicherà l’espansione e una nuova edizione destinata alla grande distribuzione.

Nel 2017, grazie a un importante concorso di Banca Friuladria e del coworking Talent Garden, Valentino avvia lo studio di marketing e comunicazione culturale Officina Meningi (con il cui marchio pubblica anche La leggenda del re corvo, graphic novel di cui scrive i testi, realizzato con la complessa tecnica della xilografia da Alvise Rossi), con cui svolge attività di docenza e consulenza creativa per istituti formativi, aziende e per la Scuola Internazionale di Comics, pur continuando i suoi progetti d’agenzia e la sua attività giornalistica per alcune riviste di critica letteraria (come ad esempio «Leggere Tutti»).

A Lucca Comics & Games 2017 presenta, con l’editore Dal Tenda, il suo nuovo gioco strategico dal titolo Kafka’s Labyrinth, liberamente ispirato alle opere dello scrittore.

Volumi in vetrina

Libri in ordine alfabetico