David Lloyd (Enfield, 1950) è un fumettista inglese, co-autore di V for Vendetta, uno dei capolavori della storia recente del fumetto e dell’acclamato sceneggiatore inglese Alan Moore.

Lloyd inizia la sua avventura nel mondo dei fumetti a partire dagli anni Settanta, collaborando con le riviste «Halls of Horror», «TV Comic» e anche per la Marvel Comics.

Quando Dez Skinn, ex-redattore della Marvel, fonda nel 1982 la rivista «Warrior», chiede proprio a Lloyd di creare un nuovo personaggio. E Lloyd, insieme ad Alan Moore, dà vita a V for Vendetta, storia di un terrorista anarchico che, in una Londra distopica, cerca di sovvertire un regime pseudo-fascista.

Lloyd ha un ruolo fondamentale nella caratterizzazione del personaggio: è stato lui infatti a fargli indossare la maschera di Guy Fawkes (militare e cospiratore inglese della seconda metà del 1500 noto per aver tentato, con un gruppo di cospiratori cattolici inglesi, di assassinare con un’esplosione il re Giacomo I d’Inghilterra e tutti i membri del parlamento inglese riuniti nella Camera dei Lord per l’apertura delle sessioni parlamentari dell’anno 1605, complotto passato alla storia come “La congiura delle polveri”).

Successivamente lavora alla serie ESPers, con lo scrittore James Hudnall, per la Eclipse Comics, per poi dedicarsi ad alcune storie di Hellblazer, sui testi di Grant Morrison e Jamie Delano. Negli anni seguenti realizza Storie di Guerra dell’irlandese Garth Ennis, per la DC Comics, Global Frequency, di Warren Ellis per la Wildstorm e il graphic novel Kickback, scritto e disegnato per la casa editrice francese Editions Carabas. In Italia, le opere di David Lloyd sono edite da Magic Press, RW Lion (V for Vendetta e Il Territorio) e da Edizioni NPE (Materia Oscura, Aces Weekly).

Ospite allo stand di Edizioni NPE durante i Lucca Comics & Games 2012 e 2013, nel settembre 2012 fonda Aces Weekly, un progetto innovativo destinato al mercato digitale americano e inglese per cui riunisce su internet un team di professionisti in forze alle più importanti case editrici per proporre ogni settimana delle storie a puntate raccolte in un magazine digitale (per la cui edizione italiana cartacea, edita da Edizioni NPE, riceverà il Premio all’innovazione editoriale del Gran Premio Autori ed Editori 2014).

Volumi in vetrina

Libri in ordine alfabetico