Stefano Fantelli (Bologna, 1972), è scrittore e sceneggiatore horror e splatterpunk, con all’attivo numerose pubblicazioni: le raccolte di racconti Alla fine della notte (Mobydick, 2003), Dark Circus (Cut-Up Publishing, 2009), Io sono il Brujo: Confessioni di uno stregone (Mezzotints, 2013), Mutazioni (con Michael Laimo, Nero Press, 2014), Alla fine della notte: Perverted version (EUS, 2015), Sex and the zombie (Kipple, 2016), i graphic novel El Brujo Grand Hotel (Cut-Up Publishing, 2010), Zombie Paradise (EUS, 2015), Thanks for the zombies (Inkiostro, 2015), The Cannibal Family Absolute (Inkiostro, 2016) e Alfredo e la notte dei morti viventi (Inkiostro, 2017), i romanzi Strane Ferite (Cut-Up Publishing, 2012), Paura del Brujo: Diario di un cacciatore di fate (Cut-Up Publishing, 2015) e Brigitte (Edizioni NPE, 2018).

Con Peter Straub, Caleb Battiago e Paolo Di Orazio realizza il volume Mar Dulce: Acqua, Amore, Morte (Cut-Up Publishing, 2015).

In lingua inglese, con Alessandro Manzetti, firma la raccolta di racconti Stockholm Syndrome (Kipple, 2015), mentre il suo racconto The captain è stato pubblicato nella raccolta The Beauty of Death (Independent Legion Publishing, 2016) insieme a racconti di Ramsey Campbell, Peter Straub, John Skipp, Poppy Z. Brite e altri grandi della letteratura horror.

Creatore della serie El Brujo, co-creatore (con Rossano Piccioni) delle serie The Cannibal Family e Blood Brothers (Inkiostro Edizioni), collaboratore della rivista «Splatter» (Elm Street House), è lo sceneggiatore della nuova serie di Zora la vampira (Annexia).

Il suo testo teatrale Morte e 9 euro e 20, una commedia macabra e dark, è stato messo in scena a Roma per la regia di Katia La Galante.

Attivo anche come curatore editoriale, ha editato e curato libri e fumetti di numerosi autori, tra i quali Jack Ketchum, Richard Laymon, Moreno Burattini, Claudio Chiaverotti, Barbara Baraldi, Antonio Tentori, Caleb Battiago, Davide Barzi, Paolo Di Orazio, Leonardo Valenti.

È Active Member della Horror Writers Association.

Non si sa nulla di ciò che tiene sepolto in giardino.

Volumi in vetrina

Libri in ordine alfabetico