Warren Girade Ellis (Essex, 16.02.1968) è un fumettista, giornalista e scrittore britannico.

Tra i primi a rinnovare negli anni ’90 le dinamiche interne ai gruppi di supereroi, relazionandoli soprattutto con la realtà sociopolitica, la sua carriera decolla nel 1990 sulle pagine di un magazine indipendente dal nome «Deadline». Scriverà poi anche per Judge Dredd e per Doctor Who.

Nel 1994 approda finalmente alla Marvel, dove realizzerà storie per Ultraforce, Carnage, Doctor Strange, Thor e altre testate.

Di lì a poco comincia la sua collaborazione con DC Comics e, soprattutto, con la Image Comics e la Wildstorm di Jim Lee, per cui crea DV8, uno spin-off della serie Gen 13, trasformando anche la testata Stormwatch nella serie più influente degli anni Novanta, rinnovando radicalmente il concetto di supergruppo. Insieme al disegnatore Bryan Hitch crea The Authority, il maggior successo della Wildstorm degli ultimi anni, che porta avanti l’idea di base di Stormwatch: chi possiede superpoteri deve usarli per cambiare il mondo e imporre un nuovo ordine mondiale.

Per la DC Helix (poi passato alla Vertigo) crea Transmetropolitan, una serie di fantascienza alternativa con protagonista un giornalista anarchico e trasgressivo, che raccoglierà un grande successo di pubblico e critica.

Nel 1999 esce Planetary, altra serie Wildstorm disegnata da John Cassaday: un vero e proprio compendio della “pop culture” e pulp soprattutto della prima metà XX secolo.

Per la Vertigo scrive anche un breve ciclo di Hellblazer.

Torna dopo qualche anno alla Marvel per scrivere varie serie tra cui Wolverine, X-Man, X-Force, Generation X, il team-up X-Men/Wildcats: The Dark Age, Ultimates, Ultimate Fantastic Four, Nextwave, Thunderbolts e Moon Knight.

Nel 2015 crea, per la Skybound, la serie sci-fi Trees, a cui seguirà dopo due anni Injection, di cui presto verrà realizzata una serie tv.

Si autodefinisce “un famigerato rompiscatole” ed è l’autore con più titoli in stampa in versione paperback di qualunque altro autore di fumetti degli Stati Uniti.

Volumi in vetrina

Libri in ordine alfabetico